"Strane" Luci nel Lago di Angera

Team P.A.R.I. / S.E.R.P. - 20/10/2013

di Lorenzo Righetti ( Team P.A.R.I. / S.E.R.P. )

Qualche giorno fa è uscita una notizia/curiosità che gira nei vari Forum e Notiziari on-line,  (http://misterobufo.corriere.it/2013/10/18/angera-quelle-strane-luci-nel-lago-maggiore/),
nell'articolo vengono mostrate delle foto scattate di  sera al Lago di Angera, dove, a detta dell'osservatore che ha fatto la segnalazione ai Media, vi erano delle luci provenienti da sott'acqua e non si spiegava che cosa fossero, restando così particolarmente confuso.

In realtà la spiegazione è molto semplice, per nostro conto abbiamo fatto degli approfondimenti in merito e insieme a un nostro conoscente Subacqueo Istruttore, che fa spesso immersioni notturne nel Lago Maggiore, ci ha dato conferma dei nostri dubbi, infatti si tratta di una torcia da Sub posta a pochi metri sott'acqua, nei vari scatti si nota che il singolo punto luce era in movimento, inoltre si nota il classico effetto di una luce artificiale che nei punti di maggiore intensità luminosa la torcia veniva puntata verso l'alto, cioè all'esterno del lago, e l'effetto con nucleo centrale più intenso e perfettamente tondo non è altro che la torcia stessa, mentre il contorno più ampio e sfumato è dovuto al decadimento fisiologico della propagazione della luce che a seconda della profondità del Sub diminuiva o aumentava. C'è da aggiungere che l'acqua funge da lente d'ingrandimento e falsa la reale visione di quello che c'è sotto, inoltre l'evidente increspatura del pelo dell'acqua e la torbidità della stessa aumenta l'effetto suggestivo dell'evento in questione creando forme diverse da quella reale.

Sotto vi mostriamo uno di queste scatti insieme a una foto di esempio di Subacquei durante delle immersioni notturne, come potete osservare l'effetto è il medesimo, ma non identico proprio per le varianti e interferenze visive sopra elencate, inolte le torce non hanno tutte la stessa temperatura di luce (termo-luminescenza), vi sono con colore "freddo", "caldo", quindi più sul bianco, o più sul giallino etc., un po come avviene per le nostre automobili, per cui vi possono essere delle varianti e sfumature molto diverse tra loro.

Detto questo, per noi il caso è chiuso e risolto.

Foto con "anomalia" segnalata.
Come potete vedere vi sono diversi colori di luci e la forma della "sfumatura" cambia in base all'angolazione che il Sub punta la torcia e dal punto di visione dell'osservatore esterno.

Articolo su "La Provincia di Varese"

di Lorenzo Righetti ( Team P.A.R.I. / S.E.R.P. )
translate website your language

http://www.etnomusicantes.it/im/custom/youtube.png

Fondatori & Promotori del "Progetto S.E.R.P."

Team P.A.R.I. (Fondatori Progetto S.E.R.P.)

Paranormal Activity Research Investigation

Il Portale del Progetto S.E.R.P. è il Sito del Team P.A.R.I

Team Collaboratori

Partner & Amici

Associazione Tutela del Consumatore

Daniele Ross, Mentalista

Mentalista, Intrattenitore Psichico

Web Radio del Gruppo Ok Network

Portale di Studio e Ricerca

Articoli S.E.R.P. su "Terra Incognita Magazine"

Ti piace questo Portale di Informazione sul Paranormale? Fallo sapere ai tuoi amici...

Privacy Policy

E-mail